traduzione


Configura come lingua predefinita

luci del veicolo. tipo

Sai che tipo di luci ci sono su un'auto?

Le luci di un'auto sono uno dei più importanti sistemi di sicurezza attiva. Le luci svolgono un ruolo importante nella prevenzione degli incidenti. Ci aiutano a indicare i nostri movimenti e vedere dove stiamo guidando quando è notte.

Ci sono diversi tipi di luci che descriviamo di seguito

  • Luci di posizione: Come indica il loro nome, servono per indicare la posizione e la larghezza della nostra macchina. Questo gruppo include luci basse, lunghe e fendinebbia; Il suo utilizzo è obbligatorio se fermiamo il veicolo su strada oa spalla. Questo tipo non ci serve per circolare.
  • Fari anabbaglianti o anabbaglianti; Sono utilizzati per vedere di notte, per essere visti e migliorare la visibilità in caso di pioggia leggera o nebbia. Sono obbligatori di notte, durante la guida attraverso tunnel e corsie reversibili in qualsiasi momento della giornata.
  • Luci lunghe: vengono utilizzati su strada o autostrada, di notte. Ma se superiamo altri veicoli o raggiungiamo uno più lento, dobbiamo passare agli anabbaglianti per evitare l'abbagliamento.
  • Luci dei freni: di questo tipo sono quelli che si attivano quando si preme il pedale del freno e servono ad avvertire i guidatori dietro che stiamo riducendo la velocità.
  • Anti nebbia; Ne esistono di due tipi, i nebulizzatori posteriori e quelli anteriori.
    • il fendinebbia posteriori (rosso) sono obbligatori e devono essere attivati ​​in condizioni di scarsa visibilità.
    • il fendinebbia anteriori (bianco), questi tipi di luci non sono obbligatori. Servono a renderci visibili.
  • Inversione: Indicano che l'auto si muoverà in retromarcia. Sono una o due luci bianche.
  • Lotte di guida diurna: Sono quelli che sono posti nella parte anteriore del veicolo e servono a renderci più visibili tra l'alba e il tramonto. Sono obbligatori per tutti i veicoli fabbricati nell'Unione Europea a partire da febbraio 2011.
  • Indicatori di direzione: Sono luci arancioni, situate ai quattro angoli dell'auto. Servono per indicare che intendi cambiare direzione, immetterti o abbandonare il traffico, cambiare direzione o cambiare direzione.
  • Luci di emergenza: questi sono quando tutti gli indicatori sono attivati ​​contemporaneamente. Sono attivati ​​da un apposito pulsante sull'auto, rosso e con un triangolo, e servono ad indicare che il veicolo sta subendo un guasto o, in generale, in una situazione di emergenza.

Uso dei cookie

Questo sito web utilizza biscotti in modo da avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si stanno dando il vostro consenso per l'accettazione dei cookies di cui sopra e l'accettazione della nostra politica di biscotti, Clicca sul link per ulteriori informazioni.

ACCETTARE
Avviso di biscotti